Comunicato stampa

Celebrate il Giorno di San Francesco, il 4 ottobre

La Fondazione Giorno di San Francesco segna il ottobre con il lancio di Programma d'azione incentrato sull'ecologia umana

4 OTTOBRE 2021

Gli eventi del Giorno includono una presentazione in diretta dell'inaugurazione della Fondazione all'ONU e le visite dei suoi dirigenti ad Assisi e Roma, mentre la Fondazione inizia i suoi sforzi a livello mondiale con 50 milioni di dollari di fondi base già stanziati.

(New York, New York... lunedì 4 ottobre 2021) La celebrazione del Giorno di San Francesco ogni anno il 4 ottobre sarà ora una data importante nel calendario mondiale, dato che la neonata Fondazione Giorno di San Francesco stabilisce un programma d'azione per affrontare ciò che Papa Francesco ha definito "ecologia umana" nella sua storica enciclica Laudato si’.

In risposta al desiderio espresso dal Pontefice che le parole della sua Enciclica siano tradotte in azione, la Fondazione Giorno di San Francesco è stata costituita in un incontro tenutosi a Roma nel mese di maggio e lanciata oggi dal suo Chairman, Steve Menzies, leader d'affari e filantropo statunitense, e dal suo Presidente in Europa e America Latina, S.E. Roberto Manuel Carlés, Ambasciatore argentino presso la Repubblica Italiana.

Con l'Enciclica e le parole e l'esempio di San Francesco d'Assisi come contesto, l'Organizzazione senza scopo di lucro servirà l'umanità attraverso mandati che riguardano l'Ecologia Umana con implicazioni sociali e civili di vasta portata. Papa Francesco, che ha ripetutamente identificato la necessità di generare rispetto per la natura e per gli svantaggiati attraverso iniziative educative, culturali, civiche e sociali, ha incoraggiato questi sforzi in tutto il mondo in molte dichiarazioni che ora hanno dato alla Fondazione la sua missione.

In un discorso trasmesso oggi in diretta, il signor Menzies, fondatore e presidente di Applied Underwriters e da tempo esponente dell'assistenza ai lavoratori infortunati, della diplomazia pubblica diretta e di un'ampia filantropia, ha esposto gli obiettivi della Fondazione, dalla fornitura di vaccini e tecnologia medica ai più vulnerabili allo sviluppo di contenuti curriculari e programmi per definire e distinguere l'identità umana in un'epoca di tecnologie sempre più avanzate che minacciano chi non è preparato a valutarne e gestirne le implicazioni.

Più di 50 milioni di dollari sono stati garantiti alla Fondazione Giorno di San Francesco in impegni di sovvenzione di base con una varietà di risorse provenienti da importanti aziende e fondazioni e da diversi generosi benefattori privati che cercano di promuovere l'approccio dell'Enciclica per risolvere i problemi più urgenti del mondo.

La Fondazione sta stabilendo la sua sede operativa a New York, nonché una filiale a Roma con altre filiali da aggiungere in paesi di ogni continente per servire da basi per il lavoro della Fondazione. Il Consiglio della Fondazione, attualmente in formazione e che sarà annunciato nel corso di quest'anno, comprenderà leader del mondo accademico, della diplomazia, del commercio, delle arti e del servizio pubblico che hanno espresso grande rispetto per questo progetto e per il lavoro previsto.

La missione della Fondazione, come dichiarato dal signor Menzies, "risiede nella concezione dell'Ecologia Umana come introdotta nell'Enciclica Laudato si’ e nella realizzazione di un programma d'azione costante e in ascesa per affrontare i problemi più difficili dell'umanità con tutta la forza e tutte le risorse che possono essere raccolte e utilizzate, a partire da dibattiti per affrontare il ruolo dell'identità umana in un mondo di tecnologie che avanzano, alla distribuzione della tecnologia medica dei vaccini a tutti i popoli del mondo. In breve, la Fondazione Giorno di San Francesco si concentra su obiettivi tangibili e finalizzati, capitalizzando l'impegno dei suoi leader e aderenti a pensare con coraggio da soggetti attivi come richiesto e ad agire con energia e risorse mirate".

L'ambasciatore Carlés ha affermato: "Adotteremo il giorno di San Francesco per ricordare al mondo la grande opera e l'esempio di San Francesco, specialmente ora che ci avviciniamo all'800° anniversario della sua morte nel 2026. Come per altri giorni di celebrazione, quali San Valentino, San Patrizio e altri, utilizzeremo la celebrazione come un'occasione annuale per annunciare i nostri piani e per radunare i nostri aderenti in tutto il mondo al fine di impegnarci concretamente nella nostra missione. Festeggiare il giorno di San Francesco e diffondere le sue parole e il suo esempio in forme concrete - questo è il nostro messaggio".

Per ulteriori informazioni contattare: 

Ryan Gerding, Pubbliche Relazioni, al +1 (913) 602-8531 o all'indirizzo press@stfrancisday.org,